Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Sistema di gestione

1.Definizione Contesto

Acquisizione e Definizione delle strutture:
  • Reparti/Settori
  • Comportamenti
Creazione template per Inserimento/aggiornamento della lista degli osservatori anche raggruppandoli per tipologie. Descrizione dei livelli di competenza degli osservatori.

2.Metodologie e Criteri

Consente di personalizzare i criteri di analisi e valutazione


3.Set-up Check-list BBS

Consente di gestire la creazione di modelli di check-list e relativa storicizzazione che possono essere:
  • abbinate per tipologie di utenti
  • differenziate per reparto
Vengono utilizzati i colori con dei marcatori che delimitano i testi applicabili per i singoli reparti, il testo non evidenziato è comune a tutti i reparti. 

4.Import

Acquisizione dei file excel per eseguire l'import dei dati storici


5.Database BBS per elaborazioni, valutazioni e ricerche

L’inserimento della valutazione, a cura degli osservatori, è accessibile attraverso un profilo utente predefinito. L’amministratore accede alle elaborazioni dei dati. Gestisce le valutazioni e relative elaborazioni attraverso un database SQL Server che garantisce: protezione di accesso, sicurezza del dato, condivisione profilata, storicizzazione. Sono implementate ricerche attraverso maschere per la selezione di elementi.


6.Riesame BBS

Prevede la generazione un report periodico attraverso una struttura predefinita, gestito nel momento del riesame alla presenza di tutte le persone interessate. Il report si compone in automatico con i dati rilevati nel periodo corrente e contiene rappresentazioni di dati storici. Il report è basato su una Form che si compone di tile grafici e prospetti inframmezzati da testi statici e campi modificabili dagli utenti. 


7.Gestione azioni di miglioramento

Consente la gestione delle azioni di miglioramento, lo stato di avanzamento, la chiusura.


8.Indicatori e Trend

Consente di calcolare e visualizzare “cruscotti” per dare indicazioni rapide e sinottiche su andamento a RSPP e DDL. Definizione KPI: numero di check-list compilate (osservazioni) su base mensile e annua per gruppo, numero azioni aperte vs azioni chiuse, numero di osservazioni, percentuale sicurezza.


9.Utenti e Profili

Creazione di utenti e Gruppi di utenti e relativi privilegi (scrittura, lettura, proprietà).


10.Home

Configurazione delle Home delle figure responsabili attraverso una dashboard che raccoglie e presenta una serie di informazioni come le notifiche di comunicazione e lo scadenzario delle attività e dati relativi al flusso di competenza dell’utente.

 

Integrazione




Flussi e Aree Integrate


processi di Audit, Obiettivi, Controlli Operativi, Gestione eventi e Non Conformità e Riesame sono gestiti in flussi integrati per i diversi Sistemi di Gestione: Ambiente, Salute e Sicurezza, Qualità, Energia, Privacy, Sicurezza Informazioni, Anticorruzione, Responsabilità Sociale.


 







Area Risorse Umane










 


Flusso Norme e Leggi
per la gestione delle Prescrizioni Legali




 


Servizio di aggiornamento Norme e Leggi



 


Flusso Gestione autorizzazioni

 



 


  • Gestione Schede Anagrafiche: consente di gestire l'integrazione tra il Database HR aziendale e il Database HR di KRC. Consente di produrre le schede anagrafiche: associa la mansione, le qualifiche e i titoli di legge e aziendali; compone il libretto formativo dal flusso di formazione, la scheda di valutazione dei rischi dal flusso di valutazione del rischio, il protocollo sanitario dal flusso di sorveglianza sanitaria, i DPI per mansione e distribuiti dal flusso dei DPI.
  • Organigrammi: consente di produrre l'organigramma Aziendale e di legge.
  • Ruoli e Responsabilità: consente di produrre le Job Description per quanto riguarda attività e responsabilità dal flusso di Gestione delle Procedure e delle Istruzioni.

Consente di produrre il quadro normativo, la sistematizzazione delle prescrizioni contenute nei provvedimenti e valutare la conformità legislativa individuando modalità di verifica e controllo e responsabili. Genera lo scadenzario normativo con invio delle notifiche di prescrizioni ai responsabili. Nelle schede di rischio e degli aspetti ambientali saranno visualizzate le norme e leggi e le prescrizioni relativi all’elemento di rischio.


KEISDATA eroga la fornitura con aggiornamento quindicinale delle norme e leggi caratterizzate per Ambito, Tematica, Sottotematica, Argomento ed Elemento di rischio con relativo upload del documento legislativo. Genera lo scadenzario normativo con invio delle notifiche ai responsabili.


Consente di gestire l'autorizzazione dall'individuazione, all'assegnazione di responsabilità. Crea il quadro autorizzativo, consente di gestire le relative attività e crea il registro delle autorizzazioni. Genera lo scadenzario con segnalazione di preavviso e registrazione dell'avvenuto assolvimento con upload della documentazione.